Club per l'UNESCO di Perugia – Gubbio/Alta Umbria

19-24 settembre 2011: Convegno Internazionale ‘Acqua e patrimonio dell’umanità’ – Costa Crociere

logo UNESCO e FICLU

Convegno di studio: L’ACQUA PATRIMONIO DELL’UMANITA’
a bordo di Costa Mediterranea: Francia, Spagna, Baleari e Corsica

Crociera UNESCO 2011

I ° Giorno 19.09.2011

Ore 17,00 Partenza dal porto di Savona
Ore 18,00 alle 20,00 Registrazione dei partecipanti al Convegno UNESCO dal titolo: ”L’ACQUA PATRIMONIO DELL’UMANITA’ “ presso la Sala Isabella

II ° Giorno 20.09.2011

Ore 08,00 Arrivo al porto di Marsiglia

Ore 09,30 Un Pulman speciale per i club e soci UNESCO (con guida Italiana visiterà la città) di Marsiglia

Ore 11,00 Incontro con il direttore dell’Istituto di cultura Italiano a Marsiglia e visita dell’Istituto

Ore 12,00 lncontro con il Consolato Generale Italiano a Marsiglia

Ore 13,30 Rientro in nave per il pranzo o/ Liberi di girare la città fino alle Ore 16,00

Riunione in Sala Isabella

Ore 17,00 M.L. Stringa, Presidente FICLU “Apertura dei lavori”

Ore 17,20 Introduce L. Ubertini, Presidente IHD- CNI

Ore 17,40 I° SESSIONE: “L’acqua e i cambiamenti climatici ( modera E. Olzi, CNR Mareco-Bonassola)

Relazioni:

Ore 17,50 L.Ubertini – N. Coscini, Mitigazione del rischio da eventi estremi

Ore 18,30 N. Coscini, Autorità del Bacino Pilota del fiume Serchio,Esempi di alluvioni recenti

Ore 18,50 Domande e dibattito

Ore 19,00 Inaugurazione della Mostra UNESCO “ ACQUA PATRIMONIO DELL’UMANITA’”

III° Giorno 21.09.2011

Ore 08,00 Arrivo al porto di Barcellona, (accoglienza della delegazione italiana con pullman gentilmente messo a disposizione dal Club Amics de l’UNESCO de Barcelona)

Ore 10,00 – visita alla sede del Club (Carrer da Mallorca)

Ore 11,15 – incontro con il Console italiano a Barcellona (presso la sede del Consolato)

Ore 12,00 – visita coordinata e guidata dal Club Amics de l’UNESCO de Barcelona presso la Sagrada Familia e i monumenti più significativi della città

Ore 13,30 Rientro in nave per il pranzo o/ Liberi di girare la città fino alle Ore 16,00

Riunione in Sala Isabella

Ore 17,00 II° Sessione:Acqua per vivere e sopravvivere” (Modera a.Vernier, Università di Cagliari)

Relazioni:

Ore 17,30 A.VernierApprovvigionamento idrico integrato: dalla città alla campagna

Ore 17,50 Ufficiale di bordo,Il ciclo integrato dell’acqua e dei rifiuti sulle navi Costa”

Ore 18,10 A.Vernier Inquinamento e problemi sanitari”

Ore 18,30 A. Rondinella, Coordinatrice FICLU programma DESS 2011 “Salvaguardia del patrimonio idrico e coinvolgimento dei cittadini nell’uso corretto dell’acqua”

Ore 18,50 Domande e dibattito

IV Giorno 22.09.2011

Ore 8,00 Arrivo al porto di Palma

Ore 9,30 Accoglienza della delegazione italiana con pullman gentilmente messo a disposizione dalle istituzioni locali con la rappresentante del Club Amics de l’UNESCO di Barcelona nonché Portavoce a Palma del Club UNESCO Re Italo di Reggio, Sig.ra Marina

Ore 10,00 Incontro con il Governatore e il Sindaco di Palma

Ore 11,00 Visita alla cattedra UNESCO delle Baleari e incontro con il direttore

Ore 12,00 Spettacolo Folkloristico

Ore 13,30 Rientro in nave per il pranzo o/ Liberi di girare l’isola fino alle 16,00

Riunione in Sala Isabella

Ore 17,00 III° Sessione: “Esempi di Criticità (Modera L. Ubertini Presidente IHD- CNI, Università La Sapienza di Roma)

Ore 17,20 P. Calabrese, Direttore dipartimento Diritti Umani e Forze dell’Ordine “Legalità e sviluppo: utilizzo improprio delle acque da parte della criminalità organizzata nazionale e internazionale

Ore 17,40 Organizzazione gruppi di lavoro dei partecipanti al convegno

Ore 19,00 Prepararsi per la Cena di GALA durante la quale si svolgerà la cerimonia per il conferimento della I edizione del premio “ POSEIDON” nell’ambito del programma Idreologico Internazionale dell’UNESCO

V Giorno 23.09.2011

Riunione nella sala Discoteca

Ore 9,30 – 12,30 IV SESSIONE: “Risultati raggiunti proposte e obiettivi futuri”

Incontro con i relatori, lettura dei gruppi di lavoro,

Considerazioni conclusive e saluto di Marialuisa Stringa, Presidente Federazione Italiana Club UNESCO

Conferimento degli attesti ai partecipanti al corso[1] valido per la formazione.

Ore 13,00 Arrivo ad Ajaccio e liberi di decidere cosa fare

N.B. Per tutti i partecipanti dei club UNESCO del Sud e Centro Italia, dalla stazione di Roma Termini partirà un Pulman diretto al porto di Savona al costo di euro 40.

—————————————————————————-

Si ringrazia per la preziosa collaborazione il Presidente del Club UNESCO di Reggio, Alberto Gioffrè per aver partecipato attivamente all’organizzazione del programma con gli amici dei Clubs UNESCO di Barcellona e Palma


[1] La Federazione Italiana club e centri UNESCO è ente accreditato dal Ministero della Pubblica Istruzione, per la formazione e l’aggiornamento del personale della scuola ( DM 177/2000, art.4 Art 66 del C.C.N.L. e artt.2 e 3 Dir. n.90/2003). Il programma del convegno che si svolge sulla nave Costa rientra nelle iniziative di formazione organizzate da soggetti accreditati o riconosciuti come qualificati (DM 177/00-direttiva 90/03) e gode del riconoscimento del MPI per i docenti che vi partecipano vale inoltre come formazione nell’ambito della campagna DESS lanciata dalla CNI che quest’anno verte sul tema dell’Acqua.

 


 

Data

Porto

Arrivo

Partenza

19/09

Savona

 

17.00

20/09

Marsiglia

08.00

18.00

21/09

Barcellona

08.00

18.00

22/09

Palma

08.00

18.00

23/09

Alaccio

13.00

18.00

24/09

Savona

08.00

 

 

 

 

 

Per Informazioni – Organizzazione tecnica:
LEVANTUR
Corso Italia 1/3 – Levanto – Tel. 0187.808039
Prenotazioni beatrice@levantur.com – roxy@levantur.com