Club per l'UNESCO di Perugia – Gubbio/Alta Umbria

VISITA ATELIER unaluna – L’arte del libro

CLUB UNESCO PERUGIA – GUBBIO
SABATO 14 giugno 2014 Ore 10.00

Ritrovo in Piazza 40 Martiri

VISITA ATELIER DI ‘unaluna’ – L’ARTE DEL LIBRO
Istituto “G. Mazzatinti” – Liceo Artistico
____

Viaggio attraverso la scoperta dell’editoria di pregio

unaluna

La ‘filiera’ dell’arte del libro e la rinascita di ‘antichi mestieri per nuovi lavori’. L’esperienza editoriale ‘unaluna’ inizia a Milano intorno al 1996, dall’incontro tra Alessandro Sartori e Fausto Olivieri.

Il primo, dopo aver lavorato nel mondo della televisione,  decide di cimentarsi in un audace progetto per recuperare la qualità della tradizione nella stampa; il secondo, erede del grande tipografo Ruggero Olivieri maestro della monotipia,  possiede le competenze per essere il partner ideale. Inizia così un cammino appassionato e impegnativo,che nel tempo ha dato vita a libri qualitativamente inconfondibili, a tiratura limitata e numerati, derivanti da sapienza e capacità interamente artigianali, rivitalizzati da un ‘pensare’ e un ‘fare’ contemporanei.

Alessandro parlava di ‘risveglio dei sensi’, per la capacità che hanno tali mirabili discendenti dell’arte di Gutemberg di accarezzare la vista, l’olfatto, l’udito, il tatto e il gusto ‘estetico’: il valore dei testi prescelti, l’eleganza delle carte, la forza tipografica degli impaginati, la modalità di confezionamento, rendono queste opere preziosi manufatti inimitabili. La risonanza del marchio ‘unaluna’ è andata crescendo, vantando credito e apprezzamenti in vari Paesi del mondo, in particolare Inghilterra, Cina, Giappone e Stati Uniti.

Gli elementi  basilari che caratterizzano le edizioni ‘unaluna’, frutto della manualità, del  talento e dell’esperienza, sono:

– carta in fibra di cotone naturale a pH neutro duratura nel tempo,

– stampa tipografica al torchio piano cilindrico,

– interventi di calligrafia, miniatura e decorazione,

– cucitura e legatura manuale con filo refe, pelli e inserti materici.

La scelta della ‘casa’ finale di ‘unaluna’, non è stata casuale: Gubbio è terra di nobili tradizioni artigiane e di prestigiose botteghe, dall’arte incisoria alla legatoria, all’intarsio, alla ceramica, all’ebanisteria. L’utopia di Alessandro era quella di recuperarle, attraverso la didattica e la formazione dei giovani, convogliando nei libri varie forme di artigianato. Questo il cuore della poetica di ‘unaluna’, che dopo la  scomparsa dell’editore e per sua volontà ancora in vita, è passato all’associazione “l’Arte del Libro”, erede del marchio ‘unaluna’, con il compito di seguitare a scriverne la storia, con nuovi capitoli e interpreti diversi, ma sempre nel segno e nel sogno, nella leggenda  di Alessandro Sartori.

Anna Buoninsegni

Si ricorda che, guidati da Francesco Mariucci, seguirà la visita al complesso monumentale di San Pietro, oggi sede della Biblioteca Sperelliana.
Pranzo presso il ristorante tipico eugubino “Federico da Montefeltro”.
Per le prenotazioni e qualunque altra informazione : Giullis Viaggi 0755727666-3355621613 oppure Club Unesco Perugia-Gubbio 349 1002556

leggi: Corriere dell’Umbria – 12 giugno 2014