Club per l'UNESCO di Perugia – Gubbio/Alta Umbria

Programma mese di Gennaio 2016

Prot. 90/15 Perugia, 30/12/15

Ai Soci- Loro Sedi

Oggetto: Programma Gennaio 2016

Cari amici, con l’augurio di un sereno 2016 ci è gradito comunicare le attività previste per il mese di gennaio.

Mercoledì 13 Gennaio ore 16.30 presso la Sala della Fondazione S. Anna Viale Roma,15 Perugia,

Conferenza
Dai Topolini dell’Isola di Jona ai levrieri di Montecassino :

gli animali nelle iniziali decorate dei manoscritti medievali
Introduce :Prof. Gianfranco Cesarini Relatore: Prof.ssa Nadia Togni- Docente presso la Facoltà di Teologia e di Lettere dell’Università di Ginevra .

Abbiamo scelto di presentare un tema interessante e complesso: l’arte di decorare ed illustrare testi manoscritti. I manoscritti possono certamente considerarsi un patrimonio d’arte irripetibile: senza l’opera degli amanuensi gran parte delle opere antiche non sarebbero arrivate fino a noi. Essi ci hanno tramandato il contenuto e nello stesso tempo hanno creato una nuova forma d’arte., che iniziò a svilupparsi in epoca tardo-antica, nel V sec. , quando il libro-codice sostituì i rotoli sui quali erano stati trascritti testi sacri e letterari. Si sviluppò nelle corti e nei monasteri, dove monaci specializzati trasformavano il libro in un prodotto prezioso e raffinato. L’introduzione della Stampa a metà del 400, avrebbe modificato il rapporto fra l’immagine ed il testo e portato al tramonto di quell’arte che per secoli aveva “illuminato”il libro con le sue forme ed i suoi colori. Le immagini degli animali, alla scoperta dei quali ci accompagnerà la Relatrice, sono particolarmente care al miniatore medievale, che spesso attribuisce loro un alto valore simbolico, basti pensare al pesce come simbolo di Cristo. Altre volte le rappresentazione zoomorfe sono espressione dell’originale estro artistico ed assumono forme del tutto fantastiche.

Domenica 24 gennaio ore 16.00 presso Palazzo Baldeschi- Corso Vannucci Perugia Incontro con il il Dott. Daniele Cestellini, che ci guiderà lungo il percorso espositivo, curato dal Prof. Francesco Federico Mancini, di due grandi protagonisti umbri dell’arte del 900, molto diversi fra loro, anche se amici: il Pittore Giorgio Maddoli: “L’intima discrezione della pittura” lo Scultore Antonio Ranocchia:“L’Arte non può avere vie obbligatorie” Seguirà la visita al terzo piano del Palazzo, dove pochi giorni fa è stata aperta al pubblico, grazie alla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e la CariPerugia Arte, la Collezione Marabottini, importante lascito del collezionista e studioso, composto da circa 700 opere di vario genere. L’ingresso è libero, il costo della Guida è di € 20.00 per un gruppo di 10 persone.

Si prega di dare la propria adesione alla visita entro il 20 gennaio. Per qualunque informazione o prenotazione si ricordano i numeri: Club Unesco 3491002556, Gargiulo 3401016218- Giullis Viaggi Enza 3355621613. La sede del Club in Viale Roma è aperta il martedì ed il giovedì dalle 10 alle 12. Dobbiamo inoltre ricordare il rinnovo dell’Iscrizione per l’anno 2016: la quota annuale è di € 30.00 per i soci, di € 20.00 per i familiari e per i giovani da versare sul c/c postale n.16471062 a nome di club Unesco Perugia-Gubbio. Chi vuole può portare la quota in sede a noi penseremo a fare il versamento. Vi chiediamo ancore di far conoscere le iniziative ai vostri amici ed invitarli a partecipare. Nel marzo del 2016 il Club compirà 20 anni di attività, noi ne siamo orgogliosi e speriamo che cresca ! Ci sono delle novità, deliberate nelle 2 ultime Assemblee Nazionali, che riguardano l’organizzazione nazionale della FICLU (Federazione Italiana dei Centri e Club Unesco) sia per il cambiamento di persone, che sono alla guida della Federazione, sia per la gestione di una federazione che ora è formata da circa 135 fra Centri e Club dislocati lungo la penisola italiana. Per esempio entro la fine di gennaio 2016 dobbiamo comunicare il nostro Bilancio, il numero dei Soci, inviare la quota di € 160 per l’appartenenza alla Federazione e la Sintesi di tutti gli eventi organizzati ed attuati nel 2015.

Intanto, sempre sperando di offrire a tutti opportunità di arricchimento personale, ci auguriamo di vedervi numerosi e rinnoviamo l’augurio di un sereno 2016

 

Il Presidente del Club Unesco Perugia-Gubbio

Prof .Gianfranco Cesarini

>>>>> Scarica manifesto Conferenza 13 gennaio