Club per l'UNESCO di Perugia – Gubbio/Alta Umbria

Programma Dicembre 2019 – Gennaio 2020

Cari amici,
proponiamo per questi mesi incontri molto interessanti anche se diversi fra loro.
Nell’ambito dell’argomento di grande attualità, che rientra nel tema Educazione alla Sostenibilità 2019, Cambiamenti climatici e salute, inserendo nel discorso anche  il concetto che ognuno di noi fin dall’infanzia ha diritto ad una vita sana, abbiamo organizzato un Seminario rivolto ai Docenti che svolgeranno il Progetto – concorso bandito dal Club per il corrente anno scolastico, ma aperto a tutti per la conoscenza e  consapevolezza del problema ambientale che stiamo vivendo.

Lunedì 2 Dicembre 2019 ore 16.30
Sala della Fondazione S.Anna – Viale Roma,15 Perugia
SEMINARIO
La tutela dell’ambiente tra diritti, educazione, cultura e politica
Introduzione:
Gianfranco Cesarini Club Unesco
Gabriele Goretti Fondazione Culturale S.Anna

Interventi:
Produrre il futuro: i giovani ed il Green New Deal globale. Per quali diritti umani?
Raniero Regni-Fondazione Culturale “G. Mazzatinti” Gubbio- Docente Pedagogia Sociale LUMSA
Le piante indicatrici del clima in un ambiente sostenibile
Marco Fornaciari da Passano e Fabio Orlandi – Docenti Dipartimento di Ingegneria civile ed ambientale Università di Perugia (con proiezioni).
Seguirà dibattito

Domenica 15 Dicembre 2019 ore 10.30
Visita al Museo-laboratorio di Tessitura a mano  Giuditta Brozzetti
Via Berardi 5/6- Traversa di Via Zeffirino Faina, Elce – Perugia
Il Laboratorio,  candidato dal nostro Club al Concorso Nazionale  “La Fabbrica nel paesaggio 2019” ha ricevuto un Attestato di Merito ed  è stato molto apprezzato dalla Commissione giudicatrice. Fu fondato da Giuditta Brozzetti nel 1921 come laboratorio sociale per salvare la tradizione tessile perugina medievale e rinascimentale.
Dopo quattro generazioni di donne, oggi Marta assicura la continuità produttiva anche per l’estero, con l’utilizzo di telai manuali a pedali del 700 e telai jacquard del 1836. E’ uno degli ultimi laboratori di tessitura  a mano in Italia. Proprio Marta ci accoglierà e ci parlerà di questo luogo magico, situato nell’antica chiesa francescana di San Francesco delle Donne e di come avviene  nella produzione dei manufatti la conservazione e la ricerca della tradizione.

Parteciperà  all’incontro la Presidente onoraria della FICLU M. Paola Azzario, che ha fatto parte della Commissione e la Presidente del Club per l’Unesco di  Foligno-Valle del Clitunno Gabriella Righi.

Seguirà poi il tradizionale Pranzo degli Auguri e l’Assemblea annuale dei Soci, che abbiamo voluto organizzare in un locale particolare di Perugia, facilmente raggiungibile in auto e con un ampio parcheggio: l’Hotel Giò in Via Ruggero d’Andreotto. Il costo del pranzo è di € 25.00. E’ necessaria la prenotazione entro giovedì 12 dicembre ai seguenti numeri: Paris 3394252315 o Gargiulo 3401016218.

Giovedì 16 Gennaio 2020 ore 17.00
Sala della Fondazione S. Anna, Viale Roma 15 Perugia
Conferenza
Diritti umani, cittadinanza consapevole, persone minori
Il Presidente del Tribunale dei Minori dell’Umbria Dott. Sergio Cutrona ci parlerà della situazione delle persone di minore età a trenta anni dalla Convenzione sui Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza dell’ONU, approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1998.Dopo un lungo e difficoltoso cammino, con questo atto finalmente i Minori sono visti come titolari di diritti inalienabili, riconosciuti e garantiti, elevati a soggetti di diritto. Purtroppo in molti paesi del mondo questi diritti sono ancora negati.
Sarà presente un rappresentante del Comitato UNICEF dell’Umbria.
Seguirà dibattito

Giovedì 30 gennaio 2020 ore 17.00
Sala della Fondazione S. Anna – Viale Roma, 15 Perugia
Conversazione semi umoristica
Architettura turbo-lenta: Perugia fra le due Grandi Guerre
Con il nostro Socio Michele Chiuni Architetto, già Docente Universitario negli Stati Uniti, abbiamo voluto riprendere il discorso, già iniziato in altri incontri, del patrimonio architettonico nella nostra città nel periodo fra le due guerre e durante il Fascismo. Negli anni successivi alla Grande Guerra si sentì la necessità di ridare vita alle città italiane, ma dal 1922 si soprappose quella del regime fascista e del suo bisogno di rendersi visibile attraverso le grandi opere pubbliche, che si ispiravano ai fasti dell’antica Roma.
Si tratta anche a Perugia di un patrimonio diffuso, poco conosciuto, ma non privo di valore, espressione di un’epoca, un’adesione alla modernità.
Di tutto questo ci parlerà il nostro amico attraverso le immagini.

Ci fa piacere informare che nell’ambito della Mostra presso la Galleria Nazionale dell’Umbria: “L’autunno del Medioevo in Umbria” il 27 novembre alle ore 17.30  ci sarà un Convegno/Conferenza tenuto dalla Dott.ssa Veruska Picchiarelli Storica dell’Arte sul tema:
-Novelle d’amore et altre cose somiglianti. Storie raccontate nei cassoni-( Si tratta dei Cofani nuziali in gesso dorato).

Come ultima cosa ci permettiamo di ricordarvi il rinnovo dell’iscrizione al Club per il 2020. La quota è invariata : €30 per il socio,€ 20 per i familiari e i giovani da versare sul c/c postale 16471062 a nome CLUB UNESCO PERUGIA. Per chi preferisce venire in sede, ricordiamo che la sede in Viale Roma, 15 è aperta il martedì ed il giovedì dalle 10 alle 12 o su appuntamento.
Sperando di vedervi numerosi, vi inviamo un affettuoso saluto.
Il Presidente
Prof. Gianfranco Cesarini

Lascio un commento